logo TV

Sabato, Luglio 20, 2019

SPETTACOLO VINCITORE della RASSEGNA 
“SALVIAMO I TALENTI 11ª Ed.- PREMIO ATTILIO CORSINI 2019”

Si comunica che lo spettacolo vincitore della Rassegna Salviamo i Talenti 11^ edizione – Premio Attilio Corsini 2019 è 

In Ogni Caso Nessun Rimorso

drammaturgia  Borgobonó,
ispirato al romanzo In ogni caso nessun rimorso di Pino Cacucci
regia collettiva Borgobonó
con Elisa Proietti, Andrea Sorrentino, Mauro Pasqualini

Musiche originali dal vivo Adele Pardi

Lo spettacolo verrà prodotto da Attori & Tecnici e inserito nel cartellone 2019/2020 del Teatro Vittoria.

Complimenti ai vincitori e un doveroso ringraziamento alle altre tre compagnie finaliste, nonché al pubblico che ha seguito la Rassegna, ai giurati  e a tutte le persone che hanno contribuito alla migliore riuscita della manifestazione.

Vi aspettiamo il prossimo anno !

Salviamo i Talenti 2019


GEENRAZIONE XX

Mercoledì 29 maggio ore  21

Generazione XX

di Anton Giulio Calenda
regia Alessandro Di Murro

con Stefano Bramini, Jacopo Cinque, Alessio Esposito, Giulia Fiume, Federico Galante, Laura Pannia, Lida Ricci e Bruna Sdao
musiche originali dal vivo Enea Chisci
Scenografia Domenico Franchi
Musiche Enea Chisci
Luci Marco Macrini
Costumi Laura Giannisi
Trucco Chiara Randello, Giulia Przytula
Aiuto regia Michele Nardi, Emma Aquino
Assistente alle scene Davide Germano
Aiuto alle scene Federica Foschia
Movimenti coreografici Jaqueline Bulnes
Video Gipo Fasano
Video making Camilla Mandarino
Grafiche Kevin Latini

“Nazione”: paesaggio distopico.
Un carnevale tetro e cannibalico.
Giornalisti, politici, veline, Arlo Romo e Arrigo Meringher, cappelli, rinoceronti, terroristi.
Nero e Bianco
(Tutti i diritti riservati!!!)
Signore e signori benvenuti dentro Generazione XX

acquista online 150


IN NESSUN CASO

Venerdì 31 maggio ore  21

In Ogni Caso Nessun Rimorso

drammaturgia  Borgobonó,
ispirato al romanzo In ogni caso nessun rimorso di Pino Cacucci
regia collettiva Borgobonó
con Elisa Proietti, Andrea Sorrentino, Ludovico Fededegni
Musiche originali dal vivo Adele Pardi

Curatrice del movimento scenico Annalisa Cima
Sartoria Loretta Bertoni, Elisa Proietti
Luci e assistente alla regia Mauro Pasqualini

Parla della vera vita di Jules Bonnot, operaio, soldato e autista di Conan Doyle; del suo sogno di una felicità rabbiosa, da lungo tempo accarezzata, che lo trasforma nel primo rapinatore a usare le automobili e nell’anarchico convinto di dover colpire la società borghese senza mezze misure, facendo più rumore possibile, rischiando il tutto per tutto.
La giornalista R. Maîtrejean, lo scrittore Vicktor Serge, il capo della polizia Guichard e medici, prostitute, e direttori d’azienda sono gli altri protagonisti di questa storia: uomini e donne intenti a rivendicare ognuno un proprio diritto. 
Il diritto al lavoro, il diritto all’amore, il diritto alla vita

acquista online 150


GUANTANAMO

Lunedì 3 giugno ore  21

Guantanamo – Errore di Sistema

testo e regia Matteo Pantani, Sonia Remorini, Mariano Viggiano

con Daniele Ponzo, Claudia Peluso,  Salvatore Riggi, Dario Benvenuto,  Giorgia Lunghi, Irene Michetti, Angelica Briganti, Ilaria Smacchi, Elena Biagetti,  Paolo Roberto Ricci, Michela Maffongelli

Da una scrittura d’inchiesta e di ricerca emergono i ritratti di uomini e donne comuni, uniti dalle drammatiche vicende che ruotano attorno alla prigione militare di Guantanamo, proprietà degli Stati Uniti sull’isola di Cuba. Prigionieri senza accuse, reporter, vertici militari e ambigui rappresentanti delle istituzioni: le loro storie si sovrappongono e s’intrecciano, sempre in bilico fra sete di giustizia e sentimenti di vendetta. In uno scenario complesso e quanto mai attuale odio, paura e violenza mettono in discussione gli stessi ideali di giustizia e libertà.

acquista online 150


CHAOS

Mercoledì 5 giugno ore  21

Chaos – Humanoid B12

di Daniele Ronco
regia Daniele Ronco

con Costanza M. Frola, Jacopo Trebbi,Daniele Ronco
scenografia  Lorenzo Rota
musiche originali Mattia Floris (Studio Baylon)
costumi  Roberta Vacchetta
trucco  Nick Costa

La fantascienza approda a teatro. Siamo nel 2026, in una realtà distopica in cui il progresso tecnologico è talmente avanzato che l’uomo si è dimenticato di sé stesso. L’integrazione rimane un problema irrisolto, con la nascita di forme di intolleranza nostalgiche di un passato che ritorna. In questo contesto si intreccia la storia di due personaggi opposti, un biancaliano e una verdiana intrappolati in un campo di sterminio costruito dagli Humanoid B12. Questi robot di ultima generazione dichiarano guerra all’umanità intera. Uno spettacolo che parla di grandi conflitti ma sogna la Pace

acquista online 150


SPETTACOLI FINALISTI della RASSEGNA
“SALVIAMO I TALENTI 11ª Ed.- PREMIO ATTILIO CORSINI 2019”

Vi comunichiamo i quattro spettacoli finalisti che concorreranno all’XI^ ed. della “Rassegna Salviamo i Talenti – Premio Attilio Corsini 2019” che si terrà al Teatro Vittoria dal 28 maggio al 5 giugno 2019:

 - “Guantanamo – Errore di Sistema” testo e regia di Matteo Pantani, Sonia Remorini, Mariano Viggiano;

 - “Generazione XX” di Anton Giulio Calenda, regia Alessandro Di Murro;

- “In Ogni Caso Nessun Rimorso”, drammaturgia  Borgobonó, regia collettiva Borgobonó

- “Chaos – Humanoid B12”, di e regia Daniele Ronco;

Si fa presente che qualora una delle compagnie finaliste per qualsiasi impedimento o imprevisto sopraggiunto non possa più prendere parte alla Rassegna e ritiri la sua candidatura, verrà sostituito con un’altra delle candidature pervenute.
 A breve verrà fissato il calendario degli spettacoli dei titoli selezionati.
Di seguito riportiamo la lettera di saluto e di ringraziamento della Direttrice Artistica Viviana Toniolo a tutti coloro che hanno presentato la loro candidatura per questa edizione.

Cari giovani Colleghi,
eccoci all’undicesima edizione della Rassegna “Salviamo i Talenti – Premio Attilio Corsini 2019”, e ancora una volta vi ringrazio per aver partecipato, anche perché le proposte sono state tantissime e di grande qualità. È un segnale importante, dimostra che i giovani teatranti sono attivi, di grande impegno e fermento!
La selezione, però, comporta scegliere solo quattro spettacoli e, credetemi, non è stato facile eliminare proposte meritevoli, ma io e i miei collaboratori siamo testimoni, dopo aver preso visione del vostro lavoro, che il panorama teatrale italiano è animato da giovani e valorosi talenti pronti a essere protagonisti del palcoscenico del Teatro italiano: quindi forza, non vi fermate, tenete duro. Talento e passione non vi mancano di certo!
Vi abbraccio, sperando di vedervi presto in palcoscenico, magari proprio nella prossima Rassegna del Teatro Vittoria.

 Viviana Toniolo

 Roma, 29/04/2019

ORARIO BOTTEGHINO E PREZZI | UFFICIO PROMOZIONE | CONVENZIONI | PARCHEGGIO | COME ARRIVARE