fbpx

L'ufficio stampa è a disposizione di giornali, radio, tv e testate web per offrire informazioni sulle attività del teatro Vittoria. I giornalisti interessati a ricevere materiale, a essere inseriti nella nostra mailing list, a fissare interviste con attori e registi, possono scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Teresa Bartoli cell. 348.79.32.811 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

25 anni! 25 anni che ogni venerdì pomeriggio, per 25 volte l’anno, incontriamo testi e autori, musiche e opere d’arte, del passato e del presente, attenti sempre a quello che ci succede intorno di cui vogliamo essere consapevoli protagonisti.

In una scena da lui costruita, Bergonzoni intraprenderà un nuovo viaggio per scoprire se le immagini reali di questi anni possono essere modificate e alterate con la forza dell'immaginazione.

Attachments:
Download this file (7Com_TrascendiESali_23-28nov21-1.pdf)7Com_TrascendiESali_23-28nov21-1.pdf[ ]152 kB

Nella Divina Commedia i personaggi femminili non sono molti ma quelli che ci sono, sono determinanti. Il racconto scritto da Gabriele Vacis e Lella Costa sceglie alcune tra le donne di Dante e le fa parlare direttamente al pubblico.

Spettacolo sostituito da “Una chitarra d’autore”

Un semplice muratore, interpretato da Ugo Dighero, si ritrova catapultato in un "non luogo in un non tempo'; costretto a interrogarsi sulle proprie scelte individuali. Come uscirà da questo delicato confronto?

Brillante black comedy sulle vicende di una compagnia teatrale che si vede privata del regista, scomparso prematuramente. Chi si aspettava che potesse ricomparire come fantasma?

Il capolavoro pucciniano integrale messo in scena come fosse una lettura contemporanea di un testo classico del repertorio di prosa: un pianoforte, otto artisti in scena di eccezionale valore e una messinscena dal respiro moderno, cinematografico, diretto e avvincente.

Attachments:
Download this file (n12Com_Boheme_04-16gen22.pdf)n12Com_Boheme_04-16gen22.pdf[ ]135 kB

Il Pianoforte, al centro della scena, sarà il protagonista assoluto suonato dal vivo da Guenda Goria che racconterà sin nel profondo la forza vitale di Clara Schumann, donna che ha tradotto in arte la sua intera esistenza.

Le isole del tesoro sono due. L'isola della fantasia e quella vera in Grecia dove Cederna è tornato appena la pandemia lo ha permesso. Il romanzo di avventura si è mescolato con l'esperienza personale e, tenendo i piedi sulle due isole, è nato lo spettacolo.

Napoli, 1915. L’impresario Capraja viene denunciato per vari delitti. Susette Bon Bon, sciantosa eccentrica, riceve la visita di un detective. Tra equivoci e cambi di identità si arriverà alla sconcertante rivelazione finale. Ma l'Italia è ormai in guerra.

Attachments:
Download this file (n15Com_LaBelleEpoque_01-06feb22.pdf)n15Com_LaBelleEpoque_01-06feb22.pdf[ ]132 kB
Tutto lo spettacolo è fondato sull’Immaginazione che spinge i nostri eroi a giocare. Lo spettacolo vuole far conoscere in questo modo ai più piccoli i momenti importanti del romanzo di Cervantes. Comunque, anche ai più grandi, un ripasso di Fantasia e Magia non farebbe certo male. Buon Don Chisciotte a tutti!
Attachments:
Download this file (n25 DonChisciotte_12-13feb22.pdf)n25 DonChisciotte_12-13feb22.pdf[ ]131 kB

Un invito a fare tutti noi un po' di più per il nostro pianeta, per non privarci di essere partecipi del meraviglioso miracolo della natura. E che vi piaccia o no potrete comunque dire che questa commedia "è la fine del mondo"!

Attachments:
Download this file (n16Com_EffettoSerra_24feb-06mar22.pdf)n16Com_EffettoSerra_24feb-06mar22.pdf[ ]131 kB

Giobbe Covatta si chiede: Esistono razze superiori o razze inferiori? La risposta - ahimè - e Sì! Il maschio è una razza inferiore, mentre l'unica razza superiore è la femmina ...

Attachments:
Download this file (n17Com_SCOOP_08-13mar22.pdf)n17Com_SCOOP_08-13mar22.pdf[ ]130 kB

Ascanio Celestini ci guida in un ipotetico MUSEO PASOLINI che si compone partendo dalle domande: qual è il pezzo forte del Museo Pasolini? Cosa siamo tenuti a fare per conservarlo? Cosa possiamo comunicare attraverso di lui? E infine: in quale modo dobbiamo esporlo?

Attachments:
Download this file (n18Com_MuseoPasolini_15-20mar22.pdf)n18Com_MuseoPasolini_15-20mar22.pdf[ ]129 kB

Un omaggio all'impegno e al coraggio di tutte le donne che hanno contribuito all'indipendenza e all'Unità italiana accanto e al pari degli uomini, attraverso il racconto di alcune delle loro storie così incredibili, eppure vere.

Centomila euro subito o un milione fra dieci anni? Il dilemma inizia come un semplice test di personalità; diventa sempre più feroce, fra battute al vetriolo, spingendo i protagonisti a prendere decisioni che cambieranno radicalmente le loro vite.

Attachments:
Download this file (n20Com_IlTest_29mar-03apr22.pdf)n20Com_IlTest_29mar-03apr22.pdf[ ]133 kB

Vincitore di 16 premi nazionali, lo spettacolo narra con sguardo critico e ironico la gestione del post sisma aquilano del 2009 nonché la storia dell'amicizia tra Paolo e Marco, travolta anch'essa dalla Natura e dall'iniquità umana.

Una settimana di incontri con personalità della Scienza e della Cultura che parteciperanno a dibattiti e conferenze sul tema dell’ambiente.

Una commedia su quella cosa fortissima e impalpabile che è il legame generazionale, sull'amore, sull'amicizia, sul sesso ed altre calamità naturali.

Attachments:
Download this file (n23Com_GliAmiciDiPeter_5-15Mag22.pdf)n23Com_GliAmiciDiPeter_5-15Mag22.pdf[ ]133 kB

Una violoncellista, tre attori e dieci bancali. Tra rapine, sparatorie e inseguimenti conosceremo la storia vera di uomini e i loro ideali: l'anarchico Jules Bonnot e il suo sogno di libertà; il commissario Guichard e il suo sogno di giustizia; e molti altri.

Il comunicato di Viviana Toniolo per la presentazione della stagione teatrale 2021 - 2022 del Teatro Vittoria

Il comunicato di Teresa Bartoli dell’Ufficio Stampa per la presentazione della stagione teatrale 2021 - 2022 del Teatro Vittoria

 

Una commedia brillante che, tra equivoci e toni dell'assurdo, vuole ricordare il valore dei singoli momenti della vita e la facilità con cui si tenda a dimenticarli.

Attachments:
Download this file (1Com_NonTiScordarDiMe_16-26sett21.pdf)1Com_NonTiScordarDiMe_16-26sett21.pdf[ ]151 kB

A più di cinquant’anni dalla strage di Piazza Fontana un racconto per parole e musica, emozionale, suggestivo, su una delle vicende più inquietanti dell’Italia del dopoguerra

Un viaggio dall'estate 1960, tra personaggi e situazioni tipiche della romanità di allora, all'estate 1943 a Torrimpietra, quando Salvo D'Acquisto donò la sua vita per salvare 22 uomini. Uno spettacolo che fa ridere e commuovere con la stessa intensità.

Dalle poesie più famose, alle macchiette, dai sonetti alle favole, restituendo, a noi, ed all’amico Trilussa, il giusto ricordo umano, il doveroso onore artistico, la giocosa e scanzonata maschera del poeta che è stato.

Attachments:
Download this file (4Com.Stampa Trilussa agg 06102021.pdf)4Com.Stampa Trilussa agg 06102021.pdf[ ]460 kB

Probabilmente l’opera più famosa di Luigi Pirandello e, di sicuro, quella che più di ogni altra ne compendia e sintetizza le tematiche, i climi, le suggestioni.

Massimo Wertmüller si riconosce nell’amore per Roma che vive nelle parole di Pasolini. Un viaggio all’insegna del divertimento, ma anche della riflessione.

Attachments:
Download this file (n6Com_ACuoreAperto_02-07nov21.pdf)n6Com_ACuoreAperto_02-07nov21.pdf[ ]132 kB