fbpx

Salviamo i talenti2024 fronte

Lo spettacolo vincitore della Rassegna si aggiudicherà il Premio Attilio Corsini, pertanto verrà prodotto dalla Compagnia Attori & Tecnici e inserito nel cartellone 2024/2025 del Teatro Vittoria.

Due le giurie chiamate ad esprimersi: una composta da addetti ai lavori (produttori, registi, direttori di teatro, attori,...); l'altra popolare composta da coloro che assisteranno a tutti e quattro gli spettacoli in concorso.

Caro Spettatore, ti invitiamo ad acquistare il tuo abbonamento così potrai scegliere il Teatro di domani!

Tra gli Spettatori che comporranno la giuria popolare verrà sorteggiato un abbonamento omaggio alla stagione 2024/2025 del Teatro Vittoria.

Scarica il Comunicato Stampa 2024


1 Raccontami Shakespeare 17092024 rit

17 settembre h 21
RACCONTAMI SHAKESPEARE

liberamente tratto da “Racconti da Shakespeare” e dalla vita di Charles e Mary Lamb
drammaturgia e regia Andrea Cioffi
con Andrea Cioffi / Sara Guardascione
scene Trisha Palma
costumi Rosario Martone
musiche Emanuele Pontoni

1807. Londra. I fratelli Charles e Mary Lamb pubblicano Tales from Shakespeare, una raccolta di riscritture di testi shakespeariani in forma di racconti. Mary è una donna straordinaria in un mondo per soli uomini, Charles un poeta e saggista, ironico e melanconico. Proprio la melanconia lo costringerà a un anno di manicomio. Poco dopo il suo ritorno la sorella, presa da un raptus di follia, pugnalerà a morte la madre. Isolato da tutti per proteggerla da una sorte simile alla sua, Charles aiuterà Mary a evadere dalla malattia attraverso il teatro e la scrittura. Nascerà così il loro capolavoro.


2 Estate e fumo 19092024 rit

19 settembre h 21

ESTATE E FUMO

di Tennessee Williams

regia Fabrizia Sorrentino

con Angelica Accarino, Alessandra De Concilio, Carmine Cacciola, Giuliana Pirrone, Kevin Di Sole 

tecnico Luci Valerio Capitani 

tecnico Audio Prisca D’Andrea

Due bambini, due ragazzi, due adulti. Estate e fumo è la storia di due opposti che si attraggono ma si respingono, si incuriosiscono ma non si vogliono. Gli opposti sono due metà ancora incomplete. Gli opposti sono Alma e Giovanni, ordine e anarchia, che si amano e si odiano perché sono diversi e vedono l’uno dentro l’altro quello che amano e che non hanno, ancora. Riusciranno a completarsi?


3 Teresa degli oracoli 24092024 rit

24 settembre h 21

TERESA DEGLI ORACOLI

tratto dal romanzo di Arianna Cecconi

adattamento e regia Nino Sileci

con Valeria D’Angelo /Silvia Ponzo

scene Cecilia Sensi

sound designer Gabriele Carrieri

disegno luci  Nino Sileci 

Quanto a lungo si può vivere con un segreto stretto in mezzo ai denti? Teresa degli oracoli narra la storia di una famiglia tutta al femminile. Cinque donne, separate da lungo tempo, si ritrovano al capezzale della capostipite Teresa. La paura della sua dipartita sempre più vicina e la necessità di ammettere una volte per tutte le proprie paure più recondite, spingono una dopo l’altra le protagoniste a rivelare i propri segreti; i ricordi si mischiano al presente, fino ad arrivare al segreto più grande di tutti, quello della stessa Teresa, che una volta rivelato, la lascia libera di andare.


4 Sono una bomba 26092024 rit

26 settembre h 21

SONO UNA BOMBA. La storia di Peppino Impastato

Scritto, diretto e interpretato da Nicolò Ayroldi 

Sound designer Paolo Vista 

Peppino Impastato cerca un linguaggio per stare al mondo. Non ha scelto di nascere in una famiglia di stampo mafioso. L’uccisione di suo zio, Cesare Manzella, capomafia della città, cambia inesorabilmente le sue sorti. Nicolò Ayroldi ripercorre la sua ingenuità fanciullesca, la presa di coscienza e la ricerca di strumenti per prendere le giuste distanze da coloro che chiamava “famiglia”; e lo fa attraverso un gioco attoriale, saltando dall'interpretare Peppino al racconto di se stesso che si pone domande mentre scrive e mette in scena la drammaturgia. Cosa ci lascia la nostra famiglia come eredità?

SPETTACOLI FINALISTI della RASSEGNA

“SALVIAMO I TALENTI 15ª Ed.- PREMIO ATTILIO CORSINI 2024”

Vi comunichiamo i quattro spettacoli finalisti che concorreranno alla XV^ Ed. della “Rassegna Salviamo i Talenti – Premio Attilio Corsini 2024” che, per ragioni organizzative, non potrà tenersi a fine maggio-primi di giugno, ma si terrà nel periodo dal 16 al 26 settembre 2024 al Teatro Vittoria:

- "SONO UNA BOMBA - La storia di Peppino Impastato" scritto e diretto da Nicolò Ayroldi;

- “RACCONTAMI SHAKESPEARE” drammaturgia e regia Andrea Cioffi; 

- “ESTATE E FUMO”, di Tennessee Williams, regia e adattamento di Fabrizia Sorrentino;

- “TERESA DEGLI ORACOLI”, dal romanzo di Arianna Cecconi, regia Nino Sileci;

A breve verrà comunicato il calendario date della Rassegna.

Di seguito riportiamo la lettera di saluto e di ringraziamento della Direttrice Artistica Viviana Toniolo a tutti coloro che hanno presentato la loro candidatura per questa edizione.

Cari giovani Colleghi,

desidero ringraziare calorosamente tutti i partecipanti alla Rassegna “Salviamo i Talenti – Premio Attilio Corsini 2024”.

È importante dimostrare che i giovani teatranti esistono e resistono, con grande vitalità e creatività. Questo è un incentivo ulteriore a sostenere il vostro lavoro.

Ogni anno le regole del Bando mi limitano a selezionare solo quattro spettacoli: credetemi, è molto difficile e anche doloroso decidere di non scegliere tante proposte degne di nota e di stima. Molte di queste, in particolare in questa edizione, sono stata costretta a eliminarle per via della durata, intorno ai 45 minuti, che poco si presta a spettacoli da inserire all’interno della stagione del Teatro Vittoria. Sarà mia premura, per il prossimo anno, specificare la durata minima degli spettacoli candidati all’interno del Bando.

La qualità delle proposte conferma che i giovani talenti che animano il panorama italiano ci sono eccome, e voi tutti ne siete una testimonianza! Questa è un'ottima notizia per il futuro del Teatro italiano, soprattutto oggi. Eccomi allora qui a dirvi: forza, continuate, tenete duro. Talento e passione non vi mancano di certo!!!

Con la speranza di vedervi prossimamente in palcoscenico, vi abbraccio.

Viviana Toniolo

Roma, 03/05/2024

 

CALL PROPOSTE TEATRALI

RASSEGNA SALVIAMO I TALENTI 15ª EDIZIONE
PREMIO ATTILIO CORSINI 2024

È aperta la call per presentare proposte di spettacoli teatrali da parte di compagnie professioniste composte da attori e registi under 35 da selezionare per la “Rassegna SALVIAMO I TALENTI – Premio Attilio Corsini 2024”, che si terrà a Roma presso il TEATRO VITTORIA – ATTORI & TECNICI dal 27 maggio al 4 giugno 2024 (date da definirsi).

PREMESSA

La Rassegna "SALVIAMO I TALENTI – Premio Attilio Corsini", giunta alla quindicesima edizione, nasce per promuovere progetti teatrali di grande qualità i cui protagonisti siano giovani registi e attori. Quattro sono gli spettacoli scelti nel panorama delle cosiddette "cantine" o, come vengono definiti all'estero, "teatri off". Per tradizione, in America e in Inghilterra, questi teatri sono sempre visitati dai produttori, che vi attingono nuove risorse e nuovi talenti da proporre sui palcoscenici maggiori. In Italia, negli anni Settanta, c'era molta attenzione per queste realtà; dalle"cantine" sono partiti verso luminose carriere attori e registi come Carmelo Bene, Nanni, Kustermann, Leo De Berardinis, Gigi Proietti, Antonio Calenda e molti altri. Purtroppo oggi questo miracolo accade sempre più di rado. Per invertire questa rotta è nata l'idea di dare ai talenti nascosti del nostro Teatro l'opportunità di una maggiore visibilità. I quattro spettacoli selezionati verranno rappresentati per due giorni ciascuno e concorreranno per aggiudicarsi il Premio Attilio Corsini. La giuria sarà composta dal pubblico stesso che, dopo aver assistito a tutti e quattro gli spettacoli, sceglierà il suo preferito. Insieme alla giuria del pubblico ci sarà una giuria di addetti ai lavori (giuria tecnica): produttori, registi, direttori di doppiaggio, direttori di teatro, ..., affinché, oltre a dare il loro parere di esperti, abbiano l'occasione di conoscere dei nuovi talenti che potrebbero così trovare delle opportunità di lavoro. Lo spettacolo vincitore sarà prodotto dalla Compagnia Attori & Tecnici e verrà inserito nel cartellone 2024/2025 del Teatro Vittoria.

REGOLAMENTO

Art. 1 – Requisiti di partecipazione
Le proposte di spettacoli teatrali potranno essere inviate da giovani compagnie professioniste composte da attori e registi under 35 residenti in territorio italiano .
Non saranno accettati lavori in forma di studio ma solo spettacoli compiuti.

Art. 2 – Modalità di partecipazione
Per partecipare alla selezione dei quattro spettacoli finalisti è necessario inviare il seguente materiale:
- scheda artistica e tecnica dello spettacolo specificando n. attori e tecnici;
- video integrale dello spettacolo (tramite un link inviato via mail o su supporto dvd da spedire o consegnare direttamente in Teatro), qualora la direttrice artistica Viviana Toniolo non abbia potuto assistere di persona allo spettacolo proposto;
- almeno n° 3 foto di scena in alta risoluzione in formato digitale;
- CV brevi degli attori e del regista (tutti professionisti) specificando l'età (devono essere nati dopo il 5 giugno 1989 e non aver compiuto 35 anni);
- contatti (mail, cellulare, telefono) del referente del progetto artistico presentato.
L'indirizzo a cui spedire o consegnare a mano i materiali è:
TEATRO VITTORIA – ATTORI & TECNICI
Piazza S. Maria Liberatrice, 10
00153 ROMA
c.a. Direzione artistica Viviana Toniolo
Segreteria Vito Lo Re

Sul plico occorre riportare la dicitura: "Candidatura Rassegna Salviamo i Talenti 2024"
Il materiale può essere inviato anche via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tramite servizio di trasferimento file (ad es Wetransfer, MyAirBridge, ecc.)
Allo stesso indirizzo mail è possibile scrivere per qualsiasi ulteriore informazione.
Il materiale inviato non sarà restituito.
Non sono previsti costi d'iscrizione.

Art. 3 – Data di scadenza per la partecipazione
Il materiale dovrà essere inviato entro e non oltre le ore 12.00 di mercoledì 27 marzo 2024. Il plico consegnato e/o recapitato oltre il termine di scadenza di cui sopra, non sarà ritenuto valido e non sarà aperto. A tal fine, sarà ininfluente la data di spedizione e farà fede esclusivamente la data e l'ora di effettiva ricezione del plico. La consegna e/o il recapito del plico rimane a totale rischio del mittente, restando esclusa ogni responsabilità del Teatro. Non saranno ritenute valide le domande incomplete.

Art.4 – Modalità di selezione
La Direzione artistica del Teatro, presa visione di tutti i materiali ricevuti, selezionerà i quattro finalisti che saranno chiamati a esibirsi nel periodo compreso tra il 27 maggio al 4 giugno 2024  (date da definirsi). Le date potrebbero subire modifiche, pertanto con l’invio della propria candidatura si accetta sin da subito l’eventuale variazione delle date di programmazione. Il giudizio di ammissione da parte della Direzione Artistica è insindacabile.
I nomi delle compagnie e i titoli degli spettacoli selezionati verranno comunicati entro e non oltre il 27 aprile 2024. Gli artisti/compagnie selezionate saranno contattati al fine di formalizzare e concordare la partecipazione alla Rassegna.
Date e orari di spettacolo saranno stabiliti dal Teatro Vittoria e saranno insindacabili. Le quattro compagnie selezionate daranno la loro disponibilità ad andare in scena in uno qualsiasi dei giorni previsti per la Rassegna (27 maggio al 4 giugno 2024 in date e orari da definirsi). Si invitano le compagnie finaliste ad assistere anche agli spettacoli degli altri partecipanti. Questa è per il Teatro una condizione necessaria, poiché è nello spirito della Rassegna la condivisione del lavoro, delle idee e delle esperienze. 
Le quattro compagnie selezionate non potranno apportare modifiche di regia o nel cast artistico rispetto alla versione presentata in candidatura, se non previa comunicazione e approvazione da parte della Direzione Artistica.

Art . 5 – Esigenze tecniche 
Il Teatro metterà a disposizione una scheda tecnica base che verrà inviata alle quattro compagnie selezionate. Qualora la compagnia selezionata necessiti di maggiore attrezzatura potrà farlo autonomamente a proprio carico e previa comunicazione al Teatro. Il Teatro metterà a disposizione un tecnico di supporto per la fase di montaggio/smontaggio. Ogni compagnia potrà effettuare il montaggio secondo gli orari indicati dal Teatro.

Art. 6 – Accordi organizzativi
Gli spettacoli ammessi a partecipare alla Rassegna saranno prodotti dal Teatro Vittoria - Attori & Tecnici. Pertanto, gli oneri relativi alla SIAE e all'agibilità INPS (ex – ENPALS)  per gli attori e tecnici coinvolti saranno a carico del Teatro tramite la sottoscrizione di regolare contratto artistico al minimo sindacale.

Art. 7 – Giudizi delle Giurie
I quattro spettacoli finalisti saranno valutati da due giurie: Giuria del Pubblico e Giuria Tecnica, le quali assisteranno alla messinscena di tutte le opere teatrali in concorso e decreteranno con il loro voto il vincitore del Premio Attilio Corsini 2024. Il giudizio e il voto finale delle Giurie, in tutte le loro componenti, sono insindacabili.
Il vincitore del Premio Attilio Corsini 2024 sarà decretato durante la serata conclusiva della Rassegna, al termine dell'ultima rappresentazione in concorso. All’opera vincitrice è fatto obbligo di citare in tutti i materiali promozionali, nulla escluso, e in ogni futura rappresentazione, il riconoscimento ottenuto: Vincitore della Rassegna Salviamo i Talenti 15ª Edizione - Premio Attilio Corsini 2024.

Art. 8 – Premi
Lo spettacolo vincitore del Premio Attilio Corsini 2024 sarà prodotto dalla Compagnia Attori & Tecnici e verrà inserito nel cartellone 2024/2025 del Teatro Vittoria in periodo ancora da definirsi.

Art. 9 – Accettazione del Regolamento
La partecipazione al concorso comporta automaticamente l'accettazione di tutti gli articoli del presente Regolamento. Il Teatro Vittoria - Attori & Tecnici si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di non dar corso ovvero di annullare/revocare in ogni momento la procedura.

Art. 10 – Informativa e dati personali
I dati personali acquisiti ai fini della selezione per la partecipazione alla presente call saranno trattati esclusivamente per le finalità connesse alla selezione stessa, ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Regolamento UE 2016/679).

Roma, 13/09/2023

TEATRO VITTORIA – ATTORI & TECNICI
Direzione Artistica: Viviana Toniolo
Piazza S. Maria Liberatrice, 10 - Roma
Tel. 065781960
www.teatrovittoria.it

iscriviti alla nostra newsletter