Non aver paura… è solo uno spettacolo

Categoria
Stagione 2017/18
ADESSO
2018-02-23 21:00
Location
Teatro Vittoria - Piazza di Santa Maria Liberatrice, 10, 00153 Roma
Roma
Telefono
065740170 - 065740598

Dal 15 febbraio al 4 marzo 2018

NON AVER PAURA … E’ Solo Uno Spettacolo
scritto da Eduardo Aldan
progetto artistico di Gianluca Ramazzotti
diretto da Ricard Reguant ed Enzo Masci
versione italiana di Franco Ferrini
con Claudia Genolini, Simone Giacinti
e con la partecipazione di Gianni Garko

Produzione Ginevra Media Prod Srl e Aldan Company

In scena al Teatro Vittoria dal 15 febbraio al 4 marzo, l’entusiasmante spettacolo, scritto dal geniale Eduardo Aldan, che riporta alla luce le nostre paure ancestrali e ci conduce attraverso un viaggio nel terrore in un luogo abitualmente considerato sicuro: una comoda poltrona di teatro

Una trama e un’ambientazione sorprendenti, terrore psicologico ed effetti speciali sono gli ingredienti di questo esperimento teatrale che ha avuto grande successo di pubblico e critica in Spagna, Messico e Portogallo e, dalla scorsa stagione, anche in Italia dove il prestigioso Teatri On Line lo ha inserito nella speciale classifica dei dieci migliori spettacoli dell’anno. E chi pensa che sia solo uno spettacolo e per questo sia difficile spaventarsi, si sbaglia: mai sentirsi al sicuro, neanche in un teatro, perché non puoi sapere mai chi è che siede dietro di te.

“Non aver paura”, diretto nella nuova versione italiana da Ricard Reguant ed Enzo Masci e tradotto e adattato per l’Italia da Franco Ferrini (sceneggiatore, tra gli altri, di “C'era una volta in America” e numerosi film di Dario Argento) su progetto di Gianluca Ramazzotti, riporta in Italia un genere che si è soliti vedere al cinema e quasi mai in teatro: l’horror.  Lo spettacolo, che vanta la presenza come Maestro di Cerimonia dell’attore Gianni Garko - noto volto di film di culto del cinema italiano degli anni ’60 e ’70 come la serie di ”Sartana”, “10.000 dollari per un massacro”, “La notte dei diavoli”, “Sette note in nero”, “Uomo a metà” - spiazza, sorprende e destabilizza il pubblico attraverso un sapiente uso del linguaggio scenico che lo cattura e lo immerge in una grande e spaventosa esperienza teatrale di puro terrore. E se qualcuno dovesse pensare che si tratti “solo di uno spettacolo teatrale” (come suggerito dal sottotitolo) e che non ci sia niente da temere, si sbaglia di grosso “perché nel buio di un teatro non sai mai chi siede dietro di te”.

 
 

Altre date

  • Da 2018-02-15 21:00 a 2018-03-03 21:00
    Giovedì, Venerdì & Sabato
  • 2018-03-04 17:30
  • 2018-02-28 21:00
  • 2018-02-27 20:00
  • 2018-02-25 17:30
  • 2018-02-21 17:00
  • 2018-02-20 20:00
  • 2018-02-18 17:30
 

Powered by iCagenda