logo TV

Sabato, Aprile 20, 2019

la fila indiana

Di e con Ascanio Celestini
Musiche Matteo D'Agostino
Suono Andrea Pesce
Dal 16 al 21 ottobre 2012

 

 

La fila indiana nasce come una raccolta di racconti. Racconti scritti in fretta – come osserva Ascanio Celestini - dopo l’incendio di un campo nomadi, dopo il naufragio di una barca di emigranti in fuga o dopo la dichiarazione folle e calcolata di qualche politico. Intorno a questi frammenti l’autore ha cucito una serie di storie vecchie e nuove alle quali se ne sono aggiunte altre nel corso degli anni fino a diventare uno spettacolo completo, trascinante e commovente.

ORARIO BOTTEGHINO E PREZZI | UFFICIO PROMOZIONE | CONVENZIONI | PARCHEGGIO | COME ARRIVARE