seguici su

   

orario del botteghino

GIUGNO
Dal martedì al sabato

dalle 11 alle 20
lunedì
dalle 11 alle 13
e dalle 16 alle 19
Domenica
CHIUSO

LUGLIO
Dal lunedì al sabato
dalle 10 alle 13
e dalle 16 alle 19

Domenica
CHIUSO

Per contattarci:
06 5740170 - 06 5740598
Prenotazione biglietti solo via telefono

nota prezzi biglietti

Agli spettacoli fuori abbonamento non si applica alcun tipo di riduzione sul prezzo del biglietto.

dal 3 al 15 OTTOBRE

In prima assoluta, apre la stagione del Teatro Vittoria la nuova produzione di Attori&Tecnici: una commedia su una donna tenace, imperfetta e irresistibile.
Tra verità rivelate a denti stretti, schermaglie, bilanci e frecciate indimenticabili, Grazia rivive nel racconto di suo figlio Adamo, drammaturgo in crisi in fuga dalla soap-opera.

Segreti
di famiglia

Image not available

dal 31 OTTOBRE
al 5 NOVEMBRE

Tanti illustri personaggi hanno letto e commentato la Divina Commedia del grande Dante Alighieri. Giobbe Covatta ha recentemente reperito in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri. Purtroppo è stato reperito solo l'inferno e non in versione completa.

Image not available

Giobbe Covatta

la divina
commediola

11 e 12 NOVEMBRE

Paolo Mieli prende spunto dal quadro “I funerali di Togliatti” di Renato Guttuso per raccontare i cento anni dalla Rivoluzione russa (1917-2017).

Era d’Ottobre PAOLO MIELI

Image not available

Contemporary
tango

Tradizione e modernità si fondono in Contemporary Tango, racconto danzato di umane passioni nell’abbraccio sensuale di una musica eterna.

salviamo i talenti

dal 21 al 26 novembre

dal 27 al 29 NOVEMBRE

La numerologia, la simbologia, la cabala, le contaminazioni massoniche sono i protagonisti di questo interessantissimo spettacolo.

ESOTERICARTE

Image not available

dal 30 NOVEMBRE
al 10 DICEMBRE

Finché giudice non ci separi, analizza, ma allo stesso tempo ironizza sul difficile tema della separazione trascinando lo spettatore, attraverso sensi di colpa, arrabbiature, disperazione, ironia e sarcasmo, all’interno di una divertente vicenda piena di colpi di scena.

finché giudice
non ci separi

Image not available

dal 12 al 23 DICEMBRE

Il trentaquattresimo anno di repliche per l’inossidabile cavallo di battaglia della compagnia Attori & Tecnici. Una compagine di attori alle prese con uno spettacolo da mandare in scena, tra equivoci, gag, dietro le quinte. Una commedia perfetta, nel testo originale, nella traduzione, nell’adattamento, nella regia e nell’interpretazione

RUMORI
FUORI SCENA

Image not available

dal 26 DICEMBRE al 7 GENNAIO

Una commedia cinica e divertente che, attraverso i suoi personaggi complessi e irrisolti, racconta la nevrosi della società contemporanea e contraddizioni della vita quotidiana e del nostro rapporto con noi stessi e con gli altri.

TERAPIA
DI GRUPPO

Image not available

DALL’ 11 AL 28 GENNAIO

Debutta in prima nazionale, la nuova produzione, una novità assoluta della compagnia Attori&Tecnici.
Sei passeggeri, sei perfetti sconosciuti, più il controllore, salgono a Palermo sul treno che nella notte li porterà a Torino e s’incontrano nello scompartimento 6 della carrozza 6.

il diavolo
certamente

Image not available

29 e 30 GENNAIO

Avremo quattro anni della presidenza più spettacolare della storia, al confronto impallidiranno i ricordi di Obama, Reagan, Kennedy...
È il soggetto ideale per uno spettacolo di "giornalismo teatrale", che raccontando le gesta di The Donald offra agli spettatori un viaggio nei nuovi populismi, le loro cause, le loro conseguenze.

Image not available
Image not available

dal 31 GENNAIO
ALL’ 11 FEBBRAIO

Un piccolo ristorante dalla conduzione scalcinata e familiare, si prepara ad accogliere la quanto mai insperata visita di un ispettore della Guida Michelin,
Tutto potrebbe cambiare con l’attribuzione delle famosissime stelle Michelin, a patto però di realizzare una cena perfetta!
Ma non tutto andrà come previsto...

DAL 15 FEBBRAIO
AL 18 MARZO

Image not available

Storie di Fantasmi ha fatto saltare il pubblico dalle poltrone, lo ha fatto ridere e lo ha spaventato come mai accaduto prima in una sala teatrale.
Una vagonata di divertimento diabolico. Un viaggio nei brividi divertente ed estremo.

dal 20 al 31 MARZO

L'Esaurimento delle risorse naturali è alle porte. Stiamo perdendo specie di animali, piante e sindaci. Si esaurisce la pazienza, la lingua italiana e spesso anche il dialetto. Si dissolvono tradizioni, idee ed emozioni.
Una divertente riflessione che analizza l'esaurimento in tutte le sue forme.

tutto esaurito
MAX PAIELLA

Image not available

Dal 6 al 15 APRILE

La Divina Sarah è un atto d’amore per una diva immortale del teatro. Sarah Bernhardt. Una donna che con la sua arte e le sue stravaganze ha costruito il primo esempio di divismo della storia dello spettacolo al femminile.

La divina Sarah

Image not available

DAL 17 AL 22 APRILE

L’eclettico Tullio Solenghi, con la sua sapiente ironia e prorompente personalità, si unirà all'esecuzione del Divertimento per trio d’archi KV563 dando vita ad un connubio meraviglioso ed intenso, in un alternarsi di ironie, emozioni, facezie e arguzie.

mittente
Wolfgang
Amadé Mozart

Image not available

dal 24 al 29 APRILE

In un laboratorio alchemico segreto e sospeso nel tempo, tra specchi magici e incredibili macchinari, si scopre una realtà piena di fascino e mistero dove l’impossibile può accadere, la razionalità è sospesa e regnano solo stupore e meraviglia: gli oggetti si animano e si trasformano, la materia trasgredisce ogni legge naturale.

alberto giorgi

Image not available

L’ILLUSIONISTA

3 MAGGIO

Voi donne siete meglio di noi. Non pensiate che gli uomini non lo sappiano; lo sappiamo benissimo, e sono millenni che ci organizziamo per sottomettervi, spesso con il vostro aiuto. Ma quel tempo sta finendo. È finito. Comincia il tempo in cui le donne prenderanno il potere.

Le donne
erediteranno
la terra

Image not available
Image not available

dal 4 al 6 MAGGIO

Si è detto molto su Oriana Fallaci in questi ultimi tempi difficili e turbolenti. E, a dieci anni dalla sua scomparsa, le sue profetiche dichiarazioni continuano a far discutere. Questo spettacolo è un’occasione per capire meglio non solo cosa ha veramente detto, ma anche chi è stata e come ha letto la seconda parte del secolo scorso la giornalista, la scrittrice, la donna.

dal’8 al 13 MAGGIO

Le parole di Rita si muovono con il tempo del ricordo, avanti e indietro, ripescando emozioni, pensieri, tranche de vie, pennellate di sottile ironia e profondissime riflessioni sulla vita, contrappuntate da una struttura di videoclips che ricostruiscono un possibile mondo mentale e l’immaginario artistico della scienziata.

Le parole
di Rita

Image not available

15 e 16 MAGGIO

Drammaturgia contemporanea, tematica universale che narra una storia che sta dietro alla tastiera del computer che usiamo tutti i giorni, la storia di un sogno che ha cambiato il mondo e l'avventura esistenziale di una donna che, per amore della conoscenza e passione del vivere, ha superato i limiti imposti al suo sesso.

La fata matematica

Image not available

prezzi biglietti in convenzione

L'ufficio promozione del teatro Vittoria si occupa di prendere accordi con associazioni di vario tipo (culturali, aziende, centri anziani, ecc) e di stipulare convenzioni che rendano più accessibile il prezzo dei biglietti per i nostri spettacoli. 

È  possibile richiedere un biglietto per il socio e uno per un accompagnatore. Al momento del ritiro andrà esibito il badge aziendale o la tessera associativa.
PER INFO E PRENOTAZIONI GRUPPI/ASSOCIAZIONI – Nuove convenzioni o prenotazioni per gruppi potranno essere richieste all’Ufficio Promozione  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e Artinconnessione/Valeria 3930255428 - 3382006735 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 18

 

Il prezzo dei biglietti acquistati in convenzione è il seguente:

PLATEA: 18€ +3€ pr (Intero, € 25+3) 

GALLERIA: 15€ (+3€ pr.) (Intero €19+3)

Nessuna riduzione si applica il sabato sera e la domenica pomeriggio. Solo sulla prima domenica di programmazione sono ammesse le riduzioni relative all'età (più di 65 o meno di 26 anni).

 

BIGLIETTI MEGLIOPRIMA
Per tutti, indipendentemente dall’appartenenza a un cral o ente convenzionato, sui primi due o tre giorni di spettacolo (a seconda che il debutto sia di giovedì o di martedì) sono disponibili 100 biglietti “meglioprima” in platea al prezzo di 15 euro. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data.

 

ORARIO BOTTEGHINO E PREZZI | UFFICIO PROMOZIONE | CONVENZIONI | PARCHEGGIO | COME ARRIVARE